Konjac Sponge: Cos'è e Come si usa

Creato da Azzurra Peghin il

Le spugne in vero Konjac sono le uniche spugne veramente naturali in commercio, (con l’eccezione delle spugne di mare le quali vengono raccolte dai fondali marini) una volta consumate si possono gettare nell'umido oppure si possono utilizzare in giardino perché aiuteranno le tue piante a trattenere l’umidità. 

Di seguito ti spiego cosa sono e come si utilizzano.

Che cos'è la Konjac Sponge?

Il Konjac o Konnyaku è un tubero perenne nativo dall’Asia e può essere trovato ad alte altitudini. Una totale fonte di cibo naturale, il konjac è formato per il 97% da acqua ed è ricco di minerali buoni e poche calorie. Naturalmente alcalino a pH neutro lascia la pelle perfettamente equilibrata.

La Spunga in Konjac fu scoperta nella zona Indo-cinese difatti il Konnyaku è usato in Korea, Giappone e Cina da oltre 1500 anni come medicinale, cibo, aiuto per la dieta e come prodotto di bellezza. Molto apprezzato per le sue proprietà salutari la spugna in Konjac fu originariamente creata per le pelli delicate dei bambini.

Come si usa la Konja Sponge

Le spugne konjac sono delle ottime alleate per la pulizia quotidiana del viso, si possono usare più volte al giorno e non ci sono controindicazioni per il loro uso.

Dopo aver bagnato la spugna fino a che non diventa morbida e più grande, l'impiego migliore è abbinarla al proprio detergente per il viso in questo modo la pulizia viene eseguita più a fondo, quindi puoi mettere il detergente direttamente sulla spugna oppure sul viso e poi massaggiarlo con la spugna konjac.

Utilizzare il bordo della spugna sotto gli occhi e nell'angolo interno dell’occhio aiuta a massaggiare ed esfoliare delicatamente questa zona delicata senza graffiare o risultare aggressiva.

La durata della spugna varia in base alla qualità del konjac e a come viene trattata, una spugna ben trattata dura anche più di 3 mesi perciò per far durare la spugna più a lungo conservala nel frigo oppure lasciala sopra un termosifone o agganciata alla finestra in modo che dopo ogni utilizzo riesca ad asciugarsi.

Quando è asciutta la Konjac Sponge è più piccola e dura, questo è del tutto naturale. Semplicemente, prima di utilizzarla ancora, lasciala assorbire acqua corrente. Mai utilizzare la spugna quando è secca.

Più avrai cura della spugna e più durerà nel tempo. Mai lasciare la konjac sponge nella doccia o nell'acqua altrimenti potrebbero formarsi delle muffe ben visibili sulle spugne di colorazione chiara.

Quali i benefici delle Spugne in Konjac?

  • 100% fibre vegetali ricche di minerali e antiossidanti
  • Non tossica
  • 100% senza impurità e sostanza inquinanti
  • 100% non testata sugli animali e certificata Vegan
  • Rispettosa dell’ambiente
  • 100% senza coloranti chimici
  • 100% senza additivi
  • 100% biodegradabile

Il mio Consiglio

Per i clienti di Bellanaturale ho scelto le vere spugne di Konjac di The Konjac Sponge Company, la loro konjac sponge è un prodotto di nicchia, nessun’altra spugna le assomiglia e funziona dando gli stessi risultati di pulizia inoltre è stata arricchita da ingredienti vegetali in modo da avere la possibilità di scegliere la propria konjac sponge in base al tipo di pelle.

The Konjac Sponge Company produce spugne senza coloranti chimici, additivi o irritanti. È 100% biodegradabile e completamente sostenibile.

La fibra di Konjac viene prodotta a mano utilizzando acqua filtrata attraverso le rocce vulcaniche. Tutte le spugne di The Konjac Sponge Company sono testate con degli standard molto alti e hanno passato tutti i test necessari per garantire un prodotto puro e senza batteri.

Bella vero? Te ne innamorerai dal primo uso :-)

 

Post più vecchio Articolo nuovo

0 commenti


Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.